News

CESSIONI INTRACOMUNITARIE DI BENI - NOVITA'

dal 1.1.2020 è entrato in vigore il nuovo Regolamento UE che fissa nuove regole affinché una vendita ad un paese UE (o un acquisto da un paese UE), possa essere fatturata "in esenzione" iva cioè non Imponibile art. 41 DL 331/93.

La nuova normativa UE introduce una "presunzione" a favore del cedente, nel senso che si presume la correttezza e la veridicità' della cessione intracomunitaria (che ricordiamo deve essere a titolo oneroso) se questo riesce a dimostrarla con opportuna documentazione il trasferimento della merce da un paese UE ad un altro paese UE.

Occorre dunque in generale conservare tutto quanto è possibile al fine di provare l'effettività della cessione intracomunitaria, facendo attenzione che la documentazione differisce a seconda che il trasporto sia a cura del cedente o a cura del cessionario.

Lo Studio Tagliabue Commercialisti e Revisori di Cantù grazie al quotidiano aggiornamento dei suoi Professionisti fornisce ai propri Clienti tutti gli aggiornamenti relativi ai settori di nostra competenza.

Per chi fosse interessato a ricevere il testo completo della circolare è pregato di contattarci fornendoci i suoi dati. Successivamente riceverà la password per scaricare la circolare completa.

Clicca qui per contattarci.

Consulenza amministrativa contabile