News

D.L. “RISTORI BIS” – NOVITA’ LAVORO

Le principali novità in materia di LAVORO introdotte dal nuovo decreto legge “RISTORI BIS” n° 149 del 9 novembre 2020 pubblicato in gazzetta il 10 novembre 2020 hanno introdotto alcuni aiuti già visti con i precedenti decreti "COVID-19" tra cui:

  • L'estensione della cassa integrazione salariale, già prevista dal precedente decreto ristori n° 137 del 28 ottobre 2020
  • La sospensione dei contributi previdenziali in scadenza a novembre (eccetto INAIL)
  • Integrazione delle casistiche di congedo straordinario per i genitori in caso di sospensione della didattica in presenza.
  • Rifinanziamento bonus Baby-sitting.

Gli incentivi sopracitati sono i principali introdotti dal nuovo decreto. La pandemia sta mettendo a dura prova la tenuta di tutto il tessuto economico e a soffrirne di più sono le società che sono più restie al cambiamento e si adattano con più difficoltà all'esigenze del mercato.

Crediamo sia necessario introdurre aiuti ancor più concreti per le aziende in difficoltà, ma al contempo le aziende devono ottimizzare le proprie risorse e limitare gli sprechi. Fondamentale per le aziende sfruttare al meglio gli incentivi messi in campi finora dal governo.

Lo Studio Tagliabue supporta costantemente i propri Clienti tramite una consulenza concreta, volta a semplificare le scelte dell'imprenditore.

 L'ottimizzazione e il monitoraggio delle risorse a disposizione dell'imprenditore è sicuramente una delle chiavi di successo in questo periodo per resistere alla difficile situazione economica.

Contattateci per ricevere una nostra consulenza.

Consulenza del lavoro