News

DECRETO CRESCITA D.L. N. 34/2019 convertito in legge - Studio Tagliabue Cantù

Lo scadenziario degli adempimenti si è modificato come segue:

  • Termine invio Dichiarazione dei Redditi e IRAP posticipata al 30/11/2019 sia persone fisiche, società di persone, società di capitali;
  • Versamento imposte per soggetti ISA, forfettini e minimi posticipati al 30/09/2019. La proroga riguarda le attività d’impresa e professionisti soggetti ad ISA( gli ISA sostituiscono da quest’anno gli studi di settore) e riguarda sia ditte individuali, professionisti, società di persone e soci di quest’ultime oltre a società di capitali che vi rientrano.
  • Dichiarazione IMU e TASI posticipata al 31/12/2019.

Super-Ammortamento:

Riapertura del Super-Ammortamento per i beni nuovi acquistati dal 1° Aprile 2019. E’ consentito maggiorare del 30% il costo di acquisizione a fini fiscali su investimenti in beni...

Deducibilità IMU in crescita fino ad arrivare al 100% nel 2023:

A decorrere dall’esercizio 2019 e fino al 31 dicembre 2022, l’IMU relativa agli immobili strumentali è integralmente deducibile ...

Cedolare Secca Locazioni. Viene soppresso l’ultimo periodo del comma 3 dell’art. 3, D.Lgs. n. 23/2011, in base al quale - in caso di mancata presentazione della comunicazione relativa alla proroga, anche tacita, o alla risoluzione del contratto di locazione per il quale è stata esercitata l'opzione per l'applicazione della cedolare secca, entro 30 giorni dal verificarsi dell'evento

Regime forfetario Con effetto dal 1° gennaio 2019, si introduce l’obbligo di operare le ritenute alla fonte sui redditi da lavoro dipendente e su ...

Per ulteriori informazioni, assistenza  o per il testo integrale inviare una mail a studio@tagliabuestudio.it oppure chiamare 031-712498

Clicca qui per fissare un appuntamento

Consulenza tributaria